Available courses

Percorso di tutoraggio per volontari in Servizio Civile

Percorso di tutoraggio per volontari in Servizio Civile

Il corso, conosciuto con l’acronimo “SARA” (Servizio di Accompagnamento con Relazione d'Aiuto), abilita a svolgere servizi socio sanitari di accompagnamento a visite o a terapie, a dialisi con ambulanze o pulmini anche attrezzati per il trasporto di persone disabili.

Per servizi di accompagnamento si intendono i trasporti ordinari non di emergenza e i trasporti infermi, ossia quei servizi svolti in ambulanza e non, che prevedono la necessità di offrire assistenza sanitaria, ma soprattutto relazionale di aiuto alla persona accompagnata. In questa categoria di servizi socio sanitari rientrano attività quali il trasporto di dializzati, le dimissioni ospedaliere e l’accompagnamento di persone non autosufficienti a visite ambulatoriali.

Percorso di tutoraggio per Operatori Volontari Servizio Civile

Percorso di tutoraggio per Operatori Volontari Servizio Civile

Il tutoraggio è una misura adottata dalle Pubbliche Assistenze Anpas con l’obiettivo di realizzare un accompagnamento
efficace dei giovani verso il mondo del lavoro e offrire la conoscenza degli strumenti indispensabili per favorire
l’inserimento professionale.   
Tale percorso avrà durata complessiva di 24 ore, di cui 20 collettive e 4 individuali, articolati in 5 moduli della
durata di 4 ore in riferimento alle ore collettive, mentre per le ore individuali saranno previste 3 ore in homeworking
e 1 di colloquio individuale.
Il periodo di tutoraggio sarà svolto tra il 9° e il 11° mese di servizio e, lasciando la conduzione delle attività di
tirocinio largamente all’iniziativa dei tutors, si occuperà di sviluppare step by step il percorso di accompagnamento del giovane alla consapevolezza di sé, delle sue capacità e competenze specifiche e trasversali.
 
 

CORSO SARA (Servizio di Accompagnamento con Relazione d’Aiuto)

CORSO SARA (Servizio di Accompagnamento con Relazione d’Aiuto)

Il corso, conosciuto con l’acronimo “SARA” (Servizio di Accompagnamento con Relazione d'Aiuto), abilita a svolgere servizi socio sanitari di accompagnamento a visite o a terapie, a dialisi con ambulanze o pulmini anche attrezzati per il trasporto di persone disabili.

Per servizi di accompagnamento si intendono i trasporti ordinari non di emergenza e i trasporti infermi, ossia quei servizi svolti in ambulanza e non, che prevedono la necessità di offrire assistenza sanitaria, ma soprattutto relazionale di aiuto alla persona accompagnata. In questa categoria di servizi socio sanitari rientrano attività quali il trasporto di dializzati, le dimissioni ospedaliere e l’accompagnamento di persone non autosufficienti a visite ambulatoriali.